Topografia

Rilievo topografico e fotogrammetria con droni

rilievi topografici con drone

Archeodrone propone un servizio di rilievo topografico e fotogrammetria con droni, operando da oltre dieci anni su tutto il territorio nazionale.

La vasta esperienza maturata sul campo ci ha permesso di costruire un know-how in contesti molto diversi tra loro e con differenti strumenti di misura (fotocamere 360°, droni ad ala fissa e multirotori, drone natante, apparati GNSS GPS RTK, stazione totale, laser scanner, livella digitale, laser scanner, ecoscandaglio, ecc.). Questo permette al nostro staff di affrontare qualsiasi problematica e raggiungere sempre il risultato desiderato.

Tecnologia APR per i rilievi topografici

Il nostro servizio di fotogrammetria tramite drone è progettato per integrare i più recenti sistemi APR (Aeromobile a Pilotaggio Remoto) con i principi tradizionali del rilievo topografico.
Mettiamo a disposizione droni progettati e attrezzati per l’utilizzo in topografia: operiamo tenendo presente il contesto di utilizzo (es. ambiente urbano, ambiente montuoso, etc.), la dimensione del territorio, la tipologia di dati da rilevare e le tempistiche a disposizione.

Facciamo uso di strumenti come apparati GNSS RTK (spesso chiamati GPS), Stazione
Totale e Laser Scanner per garantire il minimo errore e una georeferenziazione precisa degli
elementi rilevati.

Tra i servizi offerti citiamo:

  • Rilievi catastali
  • Tracciatura e perimetrazione
  • Cantierizzazione e creazione di capisaldi
  • Livellazione quote ad alta precisione su capisaldi IGM
  • Rilievi topografici e altimetrici di aree agricole
  • Rilievi topografici e altimetrici di cave e discariche
  • Rilievi topografici e altimetrici di aree franose e di versante
  • Rilievi topografici e altimetrici di territori molto estesi
  • Rilievi batimetrici di laghi, fiumi e litoranei

Dai rilievi verranno restituiti:

  • Immagini georeferenziate
  • Ortofotopiano
  • Modelli digitali tridimensionali
  • DEM (DTM e DSM)
  • Piano quotato
  • Curve di livello (isoipse)
  • Pendenze
  • Sezioni
  • Calcoli volumetrici
  • Calcoli areali

I dati raccolti durante le attività di campagna vengono da noi gestiti con software CAD e, principalmente, su piattaforma GIS.

rilievi topografici con drone

Perchè scegliere Archeodrone

L’idea di utilizzare sistemi APR nei rilievi topografici scaturisce con lo scopo di sviluppare una metodologia di rilievo che permetta di ottenere elaborati precisi e in tempi più brevi rispetto alle tecniche tradizionali. A tal scopo sono stati costruiti e testati numerosi droni multirotori, impiegati a loro volta in numerosi cantieri, siti archeologici e geologici di tutta Italia.

Per l’esecuzione delle fotografie aeree nadirali vengono utilizzati APR quadrirotori ed esarotori provvisti di apparati di stabilizzazione elettronica in grado di mantenere le fotocamere in posizione costantemente zenitale oppure obliqua. Le immagini vengono realizzate con fotocamere digitali ad alta risoluzione e sensibilità (in grado quindi di ottenere ottime immagini anche in condizione di scarsa luce), termocamere e fotocamere multispettrali.

I fotogrammi vengono successivamente processati con recenti tecniche di fotogrammetria basate sulla computer vision, quali structure from motion e image-based modeling. Tramite l’allineamento delle immagini ottenuto dal riconoscimento automatico di migliaia di punti omologhi, questi applicativi sono in grado di generare modelli digitali tridimensionali delle superfici con elevata precisione e dettaglio. Al fine di georeferenziare i modelli e di incrementarne l’accuratezza, nelle aree da rilevare vengono collocati dei punti di controllo.

Il rilievo dei GCP viene eseguito con dispositivi GNSS RTK nel caso di rilievi topografici, e con stazione totale laser nel caso di rilievi architettonici.

Le diverse tecniche di fotogrammetria utilizzate sono la soluzione ottimale per il rilevamento di vaste aree. L’acquisizione di fotogrammi con un sistema APR è l’opzione più sicura, rapida ed economica per ottenere immagini dettagliate di aree molto estese; inoltre, i recenti software di image-based modeling e structure from motion – coadiuvati da opportune misurazioni su campo – sono strumenti ormai indispensabili e adeguati a produrre modelli tridimensionali ad alta risoluzione e con scarto d’errore trascurabile su grande e piccola scala.
Non bisogna dimenticare invece che sono solo un tassello all’interno di una metodologia di indagine molto più ampia. È proprio in quest’ottica che noi offriamo i nostri servizi e cerchiamo ed offriamo sempre la soluzione più efficace ed economica per raggiungere i migliori risultati.

rilievi topografici con drone

Vuoi maggiori informazioni sui rilievi topografici con drone?

Contattaci per un preventivo!

Tips

Tips: web GIS

Approfondisci

Tips: GIS

Approfondisci